Home / Zona di produzione del Primitivo di Manduria DOC

Zona di produzione del Primitivo di Manduria DOC

Il Consorzio Produttori Vini di Manduria dispone di una superficie vitata di oltre 900 ettari che ricadono tutti all’interno della zona del disciplinare della DOC Primitivo di Manduria. Il patrimonio ampelografico dell’azienda viene dominato dal vitigno autoctono del Primitivo: più di metà degli impianti produttivi, infatti, sono adibiti alla coltivazione di questo pregiata varietà di tradizione che, insieme al Negroamaro e alle Malvasie, ha rappresentato nel mondo il nome della enologia della Puglia e del Salento in particolare.